INTRO

Borz srl è un'azienda famigliare che produce mobili in acciaio inox su misura e commercializza attrezzature professionali per la cucina. I nostri prodotti sono noti per l'elevata qualità e durabilità. Vuoi conoscere la nostra realtà? Accedi alla presentazione aziendale

  • Padella flambé – crêpes in ferro Paderno, Diam. 24 cm

    Padella flambé – crêpes in ferro Paderno.

    Il ferro è ottimo per le cotture a fuoco molto vivo perché, non avendo un’alta capacità di trasmettere calore, evita improvvisi sbalzi di temperatura.

    Essendo un materiale antiaderente, evita l’attaccamento dei cibi.

    Sopporta temperatura elevatissime.

    La padella in ferro nera va lavata con acqua il meno possibile e mantenuta sempre unta.

    Il ferro è il materiale ideale anche per cotture a induzione.

    Dimensioni:

    • Diametro: 24 cm
    • Altezza: 2 cm
    19.03 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella antiaderente, Paderno serie 1100, Diam. 28 cm

    Padella antiaderente, Paderno serie 1100.

    Ideale per ogni tipo di cottura: gas, elettrica, vetroceramica e anche induzione, grazie allo speciale fondo termodiffusore sandwich a tre strati (inox-alluminio-inox).

    La finitura interna ed esterna è satinata, mentre il bordo è lucido. Quest’ultimo è inoltre rinforzato e assieme alla manicatura tubolare in acciaio inox permette di combinare ergonomia e resistenza al calore.

    Progettata per le esigenze degli chef professionisti e per il piacere dei gourmand più appassionati.

    Paderno, Made to Shine. 

    Dimensioni:

    • Diametro 28 cm
    • Altezza: 5,5 cm
    122.98 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella svasata alta a saltare per induzione con un manico tubolare inox “COOL” 3 mm, diam. 36 cm

    PADELLA SVASATA ALTA INDUZIONE A SALTARE 3mm – 1 MANICO “COOL”

    Nome deriva dal greco “Kyathos”, scodella.
    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.
    Quando ha una altezza pari a circa un terzo del diametro viene detta casseruola bassa: e si presenta sia con un manico unico sia con due maniglie.
    Impiego
    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.
    Tutte le casseruole alte a due maniglie sono estremamente versatili, di qui il nome “faitout”, mentre le casseruole basse sono adatte per risotti di tutti i tipi e per le cotture brasate ed arrosto.
    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.
    Se dotata di due maniglie ha una vasta gamma di misure, quelle che costituiscono poi una vera e propria batteria di cucina.
    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 36 cm
    • Altezza: 8 cm
    88.90 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella svasata alta a saltare per induzione con un manico tubolare inox “COOL” 3 mm, diam. 32 cm

    PADELLA SVASATA ALTA INDUZIONE A SALTARE 3mm – 1 MANICO “COOL”

    Nome deriva dal greco “Kyathos”, scodella.
    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.
    Quando ha una altezza pari a circa un terzo del diametro viene detta casseruola bassa: e si presenta sia con un manico unico sia con due maniglie.
    Impiego
    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.
    Tutte le casseruole alte a due maniglie sono estremamente versatili, di qui il nome “faitout”, mentre le casseruole basse sono adatte per risotti di tutti i tipi e per le cotture brasate ed arrosto.
    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.
    Se dotata di due maniglie ha una vasta gamma di misure, quelle che costituiscono poi una vera e propria batteria di cucina.
    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 32 cm
    • Altezza: 7,5 cm
    76.59 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella svasata alta a saltare per induzione con un manico tubolare inox “COOL” 3 mm, diam. 28 cm

    PADELLA SVASATA ALTA INDUZIONE A SALTARE 3mm – 1 MANICO “COOL”

    Nome deriva dal greco “Kyathos”, scodella.
    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.
    Quando ha una altezza pari a circa un terzo del diametro viene detta casseruola bassa: e si presenta sia con un manico unico sia con due maniglie.
    Impiego
    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.
    Tutte le casseruole alte a due maniglie sono estremamente versatili, di qui il nome “faitout”, mentre le casseruole basse sono adatte per risotti di tutti i tipi e per le cotture brasate ed arrosto.
    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.
    Se dotata di due maniglie ha una vasta gamma di misure, quelle che costituiscono poi una vera e propria batteria di cucina.
    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 28 cm
    • Altezza: 7,2 cm
    66.40 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella svasata alta a saltare per induzione con un manico tubolare inox “COOL” 3 mm, diam. 24 cm

    PADELLA SVASATA ALTA INDUZIONE A SALTARE 3mm – 1 MANICO “COOL”

    Nome deriva dal greco “Kyathos”, scodella.
    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.
    Quando ha una altezza pari a circa un terzo del diametro viene detta casseruola bassa: e si presenta sia con un manico unico sia con due maniglie.
    Impiego
    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.
    Tutte le casseruole alte a due maniglie sono estremamente versatili, di qui il nome “faitout”, mentre le casseruole basse sono adatte per risotti di tutti i tipi e per le cotture brasate ed arrosto.
    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.
    Se dotata di due maniglie ha una vasta gamma di misure, quelle che costituiscono poi una vera e propria batteria di cucina.
    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 24 cm
    • Altezza: 6,5 cm
    59.18 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella alta per induzione con un manico tubolare inox “COOL”5 mm, diam. 32 cm

    PADELLA ALTA INDUZIONE 5mm – 1 MANICO “COOL”

    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.

    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.

    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.

    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 32 cm
    • Altezza: 6 cm

     

    115.83 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella alta per induzione con un manico tubolare inox “COOL”5 mm, diam. 28 cm

    PADELLA ALTA INDUZIONE 5mm – 1 MANICO “COOL”

    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.

    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.

    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.

    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 28 cm
    • Altezza: 5 cm

     

    96.25 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella alta per induzione con un manico tubolare inox “COOL”5 mm, diam. 24 cm

    PADELLA ALTA INDUZIONE 5mm – 1 MANICO “COOL”

    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.

    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.

    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.

    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 24 cm
    • Altezza: 4,5 cm

     

    80.02 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021
  • Padella alta per induzione con un manico tubolare inox “COOL”5 mm, diam. 20 cm

    PADELLA ALTA INDUZIONE 5mm – 1 MANICO “COOL”

    Si presenta con un manico unico, lungo quanto il diametro del fondo oppure con due maniglie.
    È usata sia per cotture sia come contenitore di servizio al tavolo.

    Per la cottura possiamo affermare che le migliori sono in rame stagnato e in alluminio, per la loro conducibilità e per la loro maneggevolezza. Per un servizio al tavolo, piatto pronto preferiremo impiegare quelle in rame stagnato.

    La versione a un manico è molto utilizzata per confezionare salse, tirare fondi, mescolare composti, confezionare creme. L’accorgimento utile è prestare attenzione ai metalli impiegati per l’assemblaggio o lo stemperamento. Preferibili sono il mestolo di legno, oppure in polietilene.
    Per le versioni antiaderenti, a nostro avviso, sono da preferire le attrezzature in polisulfonato, contrassegnate con la sigla: “Heat Resistance up to 210°C”.

    Devono essere sempre lavate con cura e mai surriscaldate prima dell’impiego. Dosare sempre la fiamma con moderazione e non utilizzare qualora la copertura di stagno (per il rame) dovesse essersi consumata. Sono maneggevoli e polivalenti e si prestano a diverse tipologie di cottura, bollire, brasare, stufare.

    Dimensioni:

    • Diametro: 20 cm
    • Altezza: 4,5 cm

     

    66.04 iva incl.
    SPEDIZIONE STIMATA: 22/10/2021 - 26/10/2021

Main Menu